souperMario

Les d'antans dangereuses

La casa di chitarre americane Fender ha realizzato una serie di chitarre vintagge, con l'idea che queste siano chitarre ritrovate o ritrovabili in un negozio dei pegni, lo slogan è Guitars that never were but should have been. Sono carine, vintaggette al punto giusto, ovviamente fatte e rifatte con materiali moderni. La Offset e la Jaguarillo, notevolissime D-Issime della più bell'acqua. La cosa che ritengo buffa è che a me comunque una fender delle serie standard anche nuova di palla/stecca/di zecca/di trinca/ mi sembra comunque un classico d'annata. Una sorta di Re Mida ma per la vecchiaia, Re Matusa, tutto quello che tocca acquista una patina d'antan.


souperMario

Stay Frosty

Bon, come credo ormai saprete ascolto sempre la radio, che mi piace per la sua low fidelity più dei cidì. Dalle 06.00 alle 10.00 la radio bruno, poi il mattino e il pomeriggio una radio di new orleans, dablù dabliù ozi, mentre la sera quando lavoro ascolto la radio rock di Chicago 97.9 THE LOOP.
E' morto Jim Marshall.
Nuovo Van Halen

souperMario

Giuditta Mezza Marmitta

In un impeto di nostalgia, mi sono ricordato dei vecchi cartoni di Hanna&Barbera e di quanto mi piacessero.
Le olimpiadi della risata, con Svicolone e Lupo de Lupis, Ernesto sparalesto, Braccobaldo bau, la Furia di Honk Kong, la cui voce era Dick Hallorann in the Shining,
Scooby Doo, le Wacky Races con Dick Dastardly e Mutley e poi sempre loro in Shoot the Pigeons, e l'investigatore privato Inch eye , e Giuditta mezza marmitta che in originale è Speed Buggy

souperMario

Sugli scudi

Bon. Ho leggiucchiato la vicenda di Davide Riondino nell'internet. In pratica gli hanno portato via i soldi che lui aveva all'estero. Un po' tutta la vicenda mi fa ridere, soprattutto la scusa scappellatio non petita e piena di errori sul suo sito, un po' tutto quel Brecht che ho visto fatto da lui, ecco, lo rivorrei indietro.

souperMario

Fantastico!

Repubblica pubblica un articolo sugli scontri in Romania. Piuttosto sciatto ma con punte di simpatia come quando scrive Micea Kivu al posto di Mircea Kivu e targu Mures la città di Arafat. Arafat chi? Jasser? Raed? Mio zio?


souperMario

Fantastico!

Ieri mentre ero in un ufficio mi sono sorbito una trasmissione radio nella quale il portavoce, o il presidente o direttore o fuehrer, dell'ordine dei farmacisti diceva una quantità di inesattezze su come funzionano le farmacie in europa. Oggi leggo questo. Ma perché io devo avere tutta la concorrenza di questo mondo nel mio mestiere, mentre per esempio i farmacisti no?